ADSUM – Formazione d’Eccellenza

Pass Laureati 2022: tutte le novità per finanziare i Master post laurea

Condividi il post

puglia pass laureati 2022

Il nuovo Avviso Pass Laureati 2022 è stato pubblicato da pochi giorni.

Si tratta del bando con cui la Regione Puglia vuole sostenere i laureati pugliesi ad accrescere le proprie competenze promuovendo la frequenza di master post laurea.

Il nuovo Pass Laureati si caratterizza per una semplicità maggiore del processo burocratico e nessun limite di età, fattore che permetterà a ciascun individuo in possesso dei requisiti di frequentare un master.

Ma vediamo di capire in questo articolo come usufruire di Pass Laureati 2022 e tutte le novità per finanziare i master post laurea.

*********

*********

 

Pass Laureati: i requisiti per partecipare

Dopo aver analizzato le indicazioni ed i feedback ricevuti dai pugliesi che hanno usufruito del bando durante le passate edizioni” – ha dichiarato Sebastiano Leo, assessore regionale al Diritto allo Studio, alla Formazione e al Lavoro, “la nuova edizione di Pass Laureati 2022 mira a rendere tutto più semplice e migliore“.

 

Fra i requisiti richiesti per ricevere il voucher formativo, i laureati devono:

  • Risultare iscritti nelle liste anagrafiche di uno dei Comuni della Puglia da almeno 3 anni;
  • Essere in possesso di almeno un diploma di Laurea di I livello. Nel caso di laurea estera, il titolo deve essere riconosciuto in Italia;
  • Non aver già fruito di altre borse di studio post laurea erogate dalla Regione Puglia, a valere sui precedenti Avvisi Pubblici Pass Laureati.

 

Come detto precedentemente, ci sono stati dei cambiamenti in alcuni requisiti. Fra i principali troviamo:

  • L’eliminazione del limite di età;
  • La semplificazione delle procedure burocratiche e fiscali;
  • Innalzamento del reddito familiare per accedere al voucher formativo a 35mila euro.

 

Quali sono i master finanziabili con Pass Laureati?

Tutti i master erogati da ADSUM sono finanziabili con Pass Laureati.

I master universitari finanziabili con Pass Laureati sono quelli offerti non solo dalle Università italiane, ma anche straniere, pubbliche e private riconosciute a livello nazionale.

Inoltre, sono master finanziabili anche quelli accreditati dagli Istituti di formazione avanzata, privati e pubblici.

I master ammissibili per il voucher formativo sono quelli che, alla data di presentazione dell’iscrizione all’Avviso Pass Laureati 2022, non sono ancora iniziati o le cui attività formative non siano del tutto terminate.

È importante anche che le attività formative del master terminino entro il 15/10/2023, esame finale e tirocinio inclusi.

 

button master adsum

 

Cosa rimborsa Pass Laureati?

Il voucher formativo erogato dalla Regione Puglia nell’ambito del Pass Laureati 2022 riconosce le spese di iscrizione ad un master post laurea nel seguente modo:

  • per i percorsi formativi a livello nazionale è previsto un importo fino ad un massimo di € 7.500.
  • per i percorsi formativi che si svolgono all’estero, l’importo massimo previsto è di € 10.000.

 

In aggiunta, come visto prima, esiste la somma forfettaria per spese di vitto, alloggio e trasporto pubblico interregionale e transnazionale.

L’indennità nei casi di trasporto interregionale è calcolata in base alle tabelle della regione di origine del beneficiario e della regione in cui si andrà a svolgere la formazione.

Nel caso di trasporto transnazionale, l’indennità verrà calcolata in base al Paese di destinazione.

puglia pass laureati 2022

 

Come aderire a Pass Laureati?

La domanda per partecipare all’Avviso Pass Laureati 2022 dovrà essere compilata ed inviata per via telematica attraverso il sito web www.sistema.puglia.it con le credenziali personali SPID.

L’apertura delle iscrizioni al bando avverrà a partire dal 30/05/2022 alle ore 12:00.

I voucher formativi saranno elargiti in ordine cronologico fino ad esaurimento delle risorse totali che ammontano a €15.000.000.

È importante tenere a mente che è possibile inviare una sola candidatura per un unico percorso di formazione per persona.

Nella domanda di candidatura dovrà essere allegata la seguente documentazione in formato pdf:

  • Autocertificazione attestante i requisiti richiesti dal bando;
  • Brochure ufficiale del master per il quale si richiede il voucher formativo, nel quale siano presenti informazioni relative a ore di formazione, struttura dello stage, materie, CFU, numero di edizione e costo;
  • Dichiarazione da parte dell’ente o istituto erogatore del master circa il possesso dei requisiti ad esso richiesti (solo per i master di tipologia C).

 

Nel caso di documenti in lingua straniera, è necessario allegare una traduzione ufficiale in lingua italiana.

L’Avviso Pass Laureati 2022 vuole facilitare l’incremento e miglioramento delle competenze, conoscenze e abilità professionali dei laureati pugliesi.

In questo modo si vuole sostenere l’inserimento di personale qualificato nel mercato del lavoro.

La Regione Puglia mira ad aumentare lo sviluppo dell’economia regionale e per questo ritiene fondamentale semplificare l’accesso dei laureati a percorsi di alta formazione.

L’Avviso Pass Laureati 2022 si inserisce in quella che è la Strategia “Europa 2020” che ha come obiettivo finale quello di sostenere una crescita sostenibile ed intelligente attraverso l’utilizzo delle innovazioni tecnologiche e delle infrastrutture digitali.

 

ADSUM ti supporta durante tutto l’iter di partecipazione al bando, dalla presentazione alla rendicontazione.

 

Contattaci per ricevere informazioni

 

 

qr autentiko pass laureati 2022

Documento protetto e notarizzato su blockchain con AUTENTIKO©

Condividi:

2 risposte

  1. Salve, ho letto che verranno riaperte le iscrizioni al bando Pass laureati regione Puglia entro settembre, sul sito http://www.sistemapuglia.it però non c’è alcuna informazione. C’è un modo per capire se verrà effettivamente riaperto? Sarei interessata.
    Non esitate a contattarmi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articoli Popolari

Potrebbe interessarti anche